Gassificatore lab scale Sputnik

Il gassificatore stratificato "Sputnik" offre come punti di forza la praticità e la versatilità. Tale gassificatore, di taglia lab scale, è stato appositamente studiato e realizzato per limitare il più possibile le problematiche di funzionalità e di gestione operative tipiche degli impianti più complessi ed inoltre semplifica notevolmente le attività di manutenzione. Il gassificatore è costituito da:

  • Reattore di diametro 3 inches;
  • Filtro "abbattitore";
  • Filtro "micro-ciclone";
  • Filtro biologico;
  • Torcia.

Attraverso il gassificatore Sputnik è possibile effettuare prove di:

  • Gassificabilità di biomasse;
  • Produzione di biochar con analisi delle proprietà di adsorbimento per un utilizzo in agricoltura;
  • Analisi del potere calorifico superiore del syngas prodotto sia "sporco" (senza abbattimento dei TAR) che pulito (abbattendo TAR col biofiltro).

Le prove effettuate con lo Sputnik non sono fini a sè stesse ma anzi simulano il comportamento di un gassificatore stratificato di grossa taglia; questo grazie ad una serie di fasce riscaldanti indipendenti che tramite un sistema di termocoppie riportano sulla superficie esterna del  reattore la stessa temperatura che viene misurata all'interno. Questo permette di annullare il gap molto sfavorevole, di rapporto volume/area di scambio, che avrebbe un reattore con un diametro così piccolo.