Caratterizzazione delle biomasse @ Chimica dei materiali

Competenze del gruppo di ricerca di chimica dei materiali, sotto la guida della Prof.ssa Luisa Barbieri sulla caratterizzazione di biomasse e loro ceneri al fine sia del contributo alla definizione delle migliori condizioni impiantistiche sia della loro valorizzazione in semilavorati e/o prodotti finiti.
 
 
CARATTERIZZAZIONE CHIMICA/MINERALOGICA
  • Determinazione solidi volatili e solidi totali
  • Titolazione per determinazione degli indici FOS e TAC
  • COD
  • Determinazione anioni: solfati e cloruri
  • Diffrattometria a raggi X
  • SEM/EDS
  • FTIR per avere indicazioni sulla composizione chimica attraverso l’individuazione di specifici gruppi funzionali (es. OH, C=O, etc)
  • CaCO3 con calcimetro
  • Azoto ammoniacale e fosforo totale
  • pH e conducibilitą
 
CARATTERIZZAZIONE TERMICA
Analisi con DTA/TG per avere indicazioni sulla composizione chimica (umiditą, complessitą dei composti organici, residuo carbonioso, carbonati etc) e sul comportamento termico.
 
Analisi con i dilatometri ottici senza contatto Misura® ODHT e ODLT. Utilizzando questi strumenti č possibile studiare la curva di sinterizzazione di impasti ottenuti inserendo residui industriali come materie prime alternative. Questo studio consente di ottimizzare il ciclo termico.
 
 
 
 
CARATTERIZZAZIONE MORFOLOGICA
Determinazione della:
  • Superficie specifica (BET)
  • Curva granulometrica
  • Potenziale Z
  • Densitą